Canon XF705 - Garanzia Canon Italia

Canon XF705 - Garanzia Canon Italia
6.900,00 € Prezzo IVA inclusa

Prodotto soggetto a disponibilità limitata. Contattaci per ulteriori informazioni.

Note

Videocamera professionale compatta 4K UHD con il nuovo codec HEVC, che permette la registrazione interna o l'uscita UHD HDR per il settore broadcast e della produzione.


Dettagli prodotto

Ordina prodotto

Occhio al prezzo

Descrizione

La prima videocamera professionale di Canon con il nuovo formato di file XF-HEVC permette la registrazione interna di file 4:2:2 a 10 bit UHD (HLG/PQ) su schede SD, e consente inoltre un'uscita del segnale UHD su un'interfaccia singola 12G-SDI o su connessione ethernet.

Supporto UHD 4K/50P 4:2:2 a 10 bit con HEVC

Un sensore CMOS da 1 pollice e un processore DIGIC producono immagini professionali in 4K UHD 50P in 4:2:2 a 10 bit, utilizzando il nuovo ed efficiente formato file XF-HEVC di Canon, per realizzare file più piccoli che possono essere registrati direttamente su schede SD. Sono anche supportati diversi formati di registrazione, tra cui XF-AVC e frame rate alti fino a 120P.

Nuovo ed efficiente formato file XF-HEVC

XF-HEVC è il nuovo formato di registrazione di Canon che utilizza H.265/HEVC in un contenitore MXF. H.265 offre una nuova tecnologia di codifica che è circa 2 volte più efficiente di un tradizionale H.264/AVC. Utilizzando XF-HEVC, XF705 può registrare file di alta qualità 4K UHD 50P 4:2:2 a 10 bit direttamente sulla scheda SD. Questo garantisce una gestione efficiente dei dati 4K UHD e costi dei media più bassi.

Diversi formati di registrazione

Oltre al formato XF-HEVC, XF705 può registrare in UHD XF-AVC e Full HD/50P XF-AVC (e MP4*), integrando i workflow e i formati file esistenti.* con un aggiornamento del firmware pianificato

Cattura perfettamente ogni dettaglioUn sensore da 1 pollice offre migliori prestazioni di rumore, sensibilità e una profondità di campo cinematografica. I processori Dual DIGIC DV6 assicurano una qualità dell'immagine straordinaria con livelli dettaglio superiori.

Dual Pixel CMOS AF - Come funziona

Dual Pixel CMOS AF è una tecnologia di messa a fuoco automatica (AF) a rilevamento di fase basata sul sensore, progettata per assicurare un rilevamento della messa a fuoco preciso ad alte prestazioni e l'acquisizione rapida della messa a fuoco automatica. È una tecnologia esclusiva sviluppata da Canon che utilizza due fotodiodi per pixel per ogni messa a fuoco automatica e li combina per registrare video. Ciò consente di mantenere una messa a fuoco precisa anche con i soggetti in movimento, un fattore fondamentale per le riprese in 4K UHD, che permette all'operatore singolo di realizzare le riprese in modo più efficiente.

Controllo touchscreen e tracking degli oggetti

Il touchscreen da 4 pollici di XF705 ti permette di mettere a fuoco la selezione dei punti sull'80% verticale/orizzontale dell'area dell'immagine. Un oggetto selezionato nel fotogramma sarà seguito mentre si muove al suo interno.

Face Detection e tracking

La tecnologia Face Detection AF può seguire un volto nell'inquadratura e mantenere la messa a fuoco su di esso.

Regolazione della messa a fuoco automatica

È disponibile una funzione del menu di regolazione della messa a fuoco automatica, che permette all'utente di modificare velocità e sensibilità dell'AF, con più flessibilità e controllo.

Registrazione interna di HLG/PQ

XF705 permette all'utente di registrare file HDR direttamente sulle schede SD, utilizzando Hybrid Log-Gamma (HLG) o Perceptual Quantization (PQ). Ciò consente a XF705 di essere facilmente compatibile con la maggior parte dei flussi di lavoro HDR.

Produzione HDR con uscita SDR

XF705 può inviare il segnale SDR in uscita mentre registra internamente un file HDR su una scheda SD, consentendo una produzione simultanea di filmati HDR/SDR. Inoltre, durante la registrazione simultanea HDR/SDR, il guadagno sul segnale SDR può essere regolato in relazione al livello di esposizione HDR, fornendo livelli di esposizione corretti per entrambi i segnali in output.

Funzioni di assistenza per le riprese HDR

L'Auto Iris ottimizza l'esposizione per le riprese HDR per prevenire la sovraesposizione in aree luminose e dispone di una funzione AE Shift, mentre un WFM e un zebra pattern assistono l'operatore.

Inoltre, XF705 dispone di un monitor LCD ad alta luminosità per controllare le immagini HDR, mentre la funzione di assistenza alla visualizzazione del mirino elettronico (EVF) permette agli utenti di vedere le immagini registrate approssimate in HLG e PQ sul mirino SDR.

Supporto per Canon Log 3/BT.2020

Oltre a registrare in HDR con HLG / PQ, XF705 supporta anche Canon Log 3 per workflow creativi.

12G-SDI avanzato e streaming IP

Con una larghezza di banda quattro volte quella del 3G-SDI, il terminale 12G-SDI è in grado di inviare dati non compressi di alta qualità tramite una singola interfaccia professionale, mentre una porta Ethernet integrata permette lo streaming 4K IP.

Obiettivo grandangolare della serie L con zoom 15x

L'acquisizione di immagini richiede per prima cosa ottiche eccellenti, come l'obiettivo della serie L di Canon, caratterizzato da un compatto zoom grandangolare 15x a 3 ghiere, che integra l'IS a 5 assi, progettato per una straordinaria acquisizione in 4K UHD.

Aggiungi una recensione